HOMEPAGE APPUNTAMENTI Alatri – Continua la sfida musicale del venerdì al Miro Music Club

Alatri – Continua la sfida musicale del venerdì al Miro Music Club

679
CONDIVIDI

Venerdi 17 aprile, sul palco del Miro Music Club di Alatri, si è tenuta la seconda tappa del contest musicale “Battle of the Cyclops”, concorso musicale per band emergenti.
I vincitori della prima edizione del concorso si esibiranno in occasione del Festival Rock the Cyplops, presso l’Acropoli di Alatri, dopo essere stati giudicati meritevoli dalla giuria predisposta dopo una selezione ha individuato i finalisti tra le 12 band in gara.
Conosciamo le band che si sono esibite venerdì scorso:
La prima band ad esibirsi è stata quella dei Dead Souls, band nata nel 2013 con l’idea di riproporre le grandi canzoni della band inglese “Joy Division” e di presentare anche brani inediti. I Dead Souls ci offrono un viaggio che ci riporta con la mente all’Inghilterra di fine anni ’70, che racconta gli stati d’animo, le sensazioni e le paure del carismatico leader dei Joy Division, Ian Curtis. I Dead Souls sono Fabio Castellucci (voce), Stefano Caiazza (basso), Alessio Marri (chitarra), Roberto Campoli (sintetizzatore/tastiere) e Matteo Terrinoni (batteria)
La seconda band a salire sul palco è stata quella dei “THE Q’S”. La giovane indie rock band, con la passione per il new wave e il melodic rock, nasce ufficialmente con l’uscita del loro primo EP “Not Necessary Alive”, destinato a raccontare e rappresentare al meglio le storie e le emozioni del quartetto romano. La band rilascia vari contenuti promo, tra cui il corto discografico “Questions and Answers”. I The Q’S sono un gruppo composto da 4 elementi: Dario (chitarra e voce), Antonio (chitarra), Stefano (basso) e Valerio (batteria).
Le serate riservate al contest musicale si svolgeranno tutte sempre nella splendida cornice del Miro Music Club a partire dalle ore 22.00.
Gli organizzatori del “Battle of the Cyclops” vi aspettano quindi per una nuova grande sfida all’insegna della musica emergente e per dar seguito alle splendide serate precedenti che hanno avuto un grandissimo successo di pubblico.
Appuntamento a venerdì 24 aprile.