HOMEPAGE APPUNTAMENTI Alatri come ogni anno il 21 giugno festeggia il suo Natale

Alatri come ogni anno il 21 giugno festeggia il suo Natale

240
CONDIVIDI

Il Natale di Alatri, Venerdì  21 Giugno 2024 come da tradizione ad Alatri (Frosinone), appuntamento alle 06.00 con il primo raggio di sole del Solstizio d’Estate.

Ad Alatri è Natale. Il 21 giugno si festeggia la nascita ideale della città ernica, una data ormai divenuta simbolo. Che sia leggenda oppure no, gli alatrensi e non solo, il giorno del Solstizio d’estate, il giorno in cui il sole raggiunge il punto di altezza massima nel cielo, dando così origine alla giornata più lunga dell’anno, si danno appuntamento nel parco dell’Acropoli in attesa del primo raggio, quello che permise di costruire la città con precisione millimetrica, basandosi sul suo percorso.

Alle ore 6:00 in punto si potrà vivere e scoprire, attraverso le letture di Valerio Germani, quanto narrato nel libro ‘La progenie Hetea: annotazioni mitico-storiche su Alatri antica’ opera di don Giuseppe Capone, e attendere il fascio di luce, accompagnati dal flauto e dal piano del Duo “Eufonia” – Francesco Polletta e Tonino Giovannone, per poi fare colazione tutti insieme.

Il programma continua nella serata di venerdì con la cerimonia di conferimento del‘ Ciclope D’Oro’. Il premio, giunto alla seconda edizione, verrà consegnato all’architetto Alfredo Spalvieri, per l’imponete azione di restauro del Palazzo Gottifredo, gli interventi di valorizzazione e gli importanti investimenti privati di miglioria che hanno contribuito notevolmente a dare lustro non solo al Palazzo, che ricordiamo essere sede del Museo Civico di Alatri, ma all’intera Città, permettendo maggiore accessibilità e fruizione di un Bene patrimonio indiscusso di tutti. A fare gli onori di casa, il sindaco Maurizio Cianfrocca e il consigliere delegato alla cultura Sandro Titoni. Dopo i saluti istituzionali un intermezzo musicale di Alessandro D’Alessandro. Nel corso della cerimonia interverranno il direttore del museo, Luca Attenni e Ennio Orgiti.