HOMEPAGE CRONACA ALATRI – CAOS SCUOLA, RECCHIA: “ALLIBITO DA DRAMMATICA SITUAZIONE”

ALATRI – CAOS SCUOLA, RECCHIA: “ALLIBITO DA DRAMMATICA SITUAZIONE”

391
CONDIVIDI

Riceviamo e pubblichiamo una nota di Matteo Recchia, consigliere comunale di Alatri

“Sono allibito dalla drammatica disorganizzazione dimostrata dall’Amministrazione Cianfrocca in relazione al rientro a scuola dell’Istituto Comprensivo I di Alatri.

A quanto sappiamo, infatti, molte e ripetute erano state le segnalazioni, dirette all’Amministrazione, relative alla mancanza di spazi adatti ad ospitare le alunne e gli alunni della scuola primaria sita in località Bitta.

Le soluzioni avanzate dall’Amministrazione Cianfrocca e dal Consigliere delegato all’istruzione, Sandro Vinci, sono il simbolo dell’inadeguatezza e dell’incapacità amministrativa della maggioranza.

Proprio a questa incapacità si deve la dislocazione su tre diversi plessi delle classi delle scuole elementare e media. Questa soluzione, serve ribadirlo, sarà foriera di disagi per i genitori degli alunni, di un drastico aumento delle difficoltà organizzative per il personale scolastico, Dirigente e insegnanti.

Il 17 giungo 2022 il vicesindaco Addesse scriveva, in merito al progetto della nuova scuola Luigi Ceci: “Adesso il cronoprogramma prevede la pubblicazione del bando di progettazione definitiva-esecutiva per poter finalmente bandire la gara ed appaltare questa importantissima struttura”. Che fine ha fatto quel progetto? Che tempistiche ha? Presenteremo un’interrogazione nel prossimo Consiglio Comunale.