HOMEPAGE CRONACA ALATRI, ANCORA FURTI AL CIMITERO: DIVERSE TOMBE COLPITE DA LADRI

ALATRI, ANCORA FURTI AL CIMITERO: DIVERSE TOMBE COLPITE DA LADRI

480
CONDIVIDI

Riceviamo e pubblichiamo da Simone Macciocca

Non è il valore in sé degli oggetti, ma il veder trafugata la tomba di una persona cara provoca un disgusto senza eguali. Parliamo dei Furti al cimitero di Alatri, dove sono diverse le tombe colpite da ladri di fiori e portafiori in plastica e rame. Tra queste colpita anche la tomba di Dante Macciocca, storico capoufficio stano della Sapienza. 

A denunciare il figlio Simone: “Per 4 Euro di valore avete preso o rubato un porta fiori tradizionale per i defunti davanti alla tomba di mio padre. Facciamo come il cartone animato Robin Hood rubare ai ricchi per dare ai poveri. Per 4 Euro di valore. Vergognatevi, non avete rispetto dei morti”.