HOMEPAGE CRONACA Accordo tra Konsumer Italia e la Ciu (ex Unionquadri)

Accordo tra Konsumer Italia e la Ciu (ex Unionquadri)

496
CONDIVIDI

Laura Aramini comunica l’accordo tra Konsumer Italia e la Ciu (ex Unionquadri).

Cresce la famiglia Konsumer Italia. Stipulato l’accordo tra l’associazione consumeristica Konsumer Italia e la Ciu-ex Unionquadri, per cui da oggi sarà attivo anche il servizio per l’assistenza ai consumatori da parte della Konsumer Italia, per tutti gli iscritti all’associazione sindacale. A darne notizia è l’avvocato Laura Aramini, delegato nazionale dell’associazione.

La CIU – Confederazione Italiana di Unione delle professioni intellettuali – è “l’esempio di aggregazione sociale” più avanzato in Italia. Da circa 40 anni quale erede socio-politico della Unionquadri, si è distinta per essere capace di anticipare sempre i cambiamenti economici, produttivi e sociali del mondo delle elevate professionalità. Rappresenta gli interessi dei Quadri, Dirigenti, Professionisti, Ricercatori, Consulenti, Middle management ed elevate professionalità in generale, svolte sia in forma subordinata che autonoma, di “microimpresa” o in forma societaria con le “Cooperative del Sapere”. La CIU è membro del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro (CNEL) rientrando così tra le grandi Organizzazioni sindacali comparativamente più rappresentative che hanno pieno riconoscimento dallo Stato italiano. È, altresì, membro a Bruxelles del Comitato Economico e Sociale Europeo (CESE), Organo consultivo obbligatorio dell’Unione europea che fornisce consulenza qualificata alle maggiori Istituzioni dell’UE (Commissione, Consiglio dei Ministri e Parlamento europeo). Grazie all’accordo Nazionale di convenzione tra Konsumer Italia e la Ciu – spiega il Presidente Nazionale Fabrizio Premuti – la collaborazione tra le due Organizzazioni sarà realtà per tutto il territorio Nazionale.  Oltre ai servizi già erogati dalla Ciu, sarà possibile rivolgersi allo sportello Konsumer per la risoluzione delle problematiche legate al consumerismo. L’avvocato Laura Aramini, delegato Nazionale per l’associazione consumeristica, comunica che potranno rivolgersi presso le sedi Konsumer presenti in tutte le regioni d’Italia, tutti coloro i quali avranno problematiche legate alle bollette: acqua, luce, gas, e per ogni altra necessità legata alla mancata applicazione del codice del consumo, ovvero controversie legate all’acquisto di beni e servizi, ed altresì per ogni problematica relativa alla malasanità. La dottoressa Gabriella Ancora, Presidente della Ciu, è convinta che: “dalla collaborazione con l’Associazione Konsumer non potremo che aspettarci grandi risultati, che ci permetteranno di offrire e garantire ai nostri iscritti tutela e copertura sui settori più diversificati”.

B.G. e pm