HOMEPAGE CRONACA Veroli – Truffa online e molestie telefoniche: denunciati un 50enne veneziano e...

Veroli – Truffa online e molestie telefoniche: denunciati un 50enne veneziano e un 22enne ciociaro

92
CONDIVIDI
foto diffusa da carabinieri prato

Ieri a Veroli i carabinieri della locale Stazione, al termine di una complessa e articolata attività info-investigativa, hanno deferito in stato di libertà un 50enne veneziano e un 22enne ciociaro: il primo per truffa, il secondo per molestie telefoniche.

I militari, infatti, hanno accertato che il primo sostituendosi a un ignaro rivenditore autorizzato di mezzi agricoli, aveva tentato di vendere un piccolo trattore pubblicizzato su  un sito internet specializzato, a una 31enne di Veroli, chiedendo che l’importo dovuto gli fosse versato su una carta Postepay a lui intestata.

Il truffatore, però, non riuscendo nel suo intento in quanto scoperto dalla donna prima che eseguisse il versamento, come ritorsione ha pubblicizzato l’immagine e il numero di telefono della 31enne su numerosi siti internet per persone adulte.

Il 22enne ciociaro, invece, una volta acquisito il recapito telefonico della donna dai siti on-line, precedentemente pubblicati dal 50enne di Venezia, l’ha contattata insistentemente nonostante la 31enne gli avesse riferito della truffa tentata nei suoi confronti e richiesto di non essere più disturbata.