HOMEPAGE POLITICA Provincia – Tutte le deleghe ai consiglieri della “strana” Provincia di Frosinone

Provincia – Tutte le deleghe ai consiglieri della “strana” Provincia di Frosinone

250
CONDIVIDI

Il Presidente Antonio Pompeo ha ufficialmente provveduto ad affidare ai consiglieri provinciali le deleghe con le quali potranno svolgere appieno il loro mandato amministrativo.

Nello specifico, le deleghe consiliari sono state così distribuite:

  • DOMENICO ALFIERI, Valorizzazione beni culturali, iniziative turistiche, sport e tempo libero.
  • ANDREA AMATA, Promozione, coordinamento e realizzazione di interventi nel campo economico e produttivo.
  • GERMANO CAPERNA, A.I.A, Energia, Rifiuti, Tutela Acque, Valorizzazione patrimonio immobiliare, Programmazione in materia di istruzione secondaria.
  • VITTORIO DI CARLO, Programmazione opere pubbliche e infrastrutture, Valorizzazione Immobili scolastici.
  • DANILO MAGLIOCCHETTI, Coordinamento dei lavori delle sedute del Consiglio, Pianificazione del territorio a scopo agricolo e ittico-venatorio, Tematiche attinenti la caccia e la pesca, rapporti con ATC Fr1 e ATC Fr2. Agriturismi; Raccordo con i Comuni e con la Prefettura, raccolta e aggiornamento dati in tema di protezione civile per la supervisione e la prevenzione delle situazioni di rischio, di soccorso alla popolazione di superamento dello stato di emergenza, Politiche della sicurezza.
  • MASSIMILIANO MIGNANELLI, Controllo dei fenomeni discriminatori in ambito occupazionale e mercato del lavoro; rapporti con l’Università, Valorizzazione formazione professionale e formazione continua. Obbligo formativo e Agenzia di Formazione.
  • GIANLUCA QUADRINI, Pianificazione territoriale provinciale di coordinamento, Valorizzazione Risorse idriche, razionalizzazione e controllo società partecipate.
  • MASSIMILIANO QUADRINI,  Ottimizzazione interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria della rete stradale di competenza provinciale.
  • ANDREA VELARDOCCHIA, Promozione, programmazione e coordinamento del sistema integrato di interventi e servizi sociali e sociosanitari, valorizzazione Pari opportunità, Attività in materia di Politiche migratorie, Progetti e iniziative inerenti alle Politiche Giovanili.

La vicepresidenza è stata affidata al consigliere Andrea Amata.