HOMEPAGE CRONACA – Pontecorvo, falsa assunzione per uscire dai domiciliari: un arresto e una...

– Pontecorvo, falsa assunzione per uscire dai domiciliari: un arresto e una denuncia

41
CONDIVIDI

A Pontecorvo i carabinieri della locale Stazione hanno arrestato A.P., trentottenne del luogo. Già sottoposto al regime degli arresti domiciliari. Il provvedimento cautelare scaturisce a seguito di meticolose indagini sull’autorizzazione dell’Ufficio Sorveglianza del Tribunale di Frosinone che permetteva al succitato di allontanarsi dall’abitazione per lavorare alle dipendenze di una locale ditta edile.

I carabinieri hanno accertato che di fatto l’uomo mai aveva espletato l’attività lavorativa, in accordo con il responsabile della ditta, un cinquantaquattrenne di Aquino, il quale a sua volta è stato denunciato per “falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico”, avendo falsamente attestato l’assunzione del trentottenne.

Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato tradotto nella Casa Circondariale di Cassino.