HOMEPAGE CRONACA Gallinaro, rievocazione della vita del brigante Fuoco

Gallinaro, rievocazione della vita del brigante Fuoco

101
CONDIVIDI

Oggi 17 Agosto alle ore 21:00, presso Aedo Studio a Gallinaro sarà in scena FUOCO, Il Musical di Renato e Oreste Capoccia. L’opera è tratta liberamente dalla vita del brigante Domenico Fuoco. Epoca: 1870 Ambientazione: Valle di Comino (il piccolo paese di Picinisco e i monti di Canneto)

Trama

Con la discesa in Italia di Garibaldi, la povera gente corre ad armarsi. Taluni inneggiano a “viva Garibaldo”, altri si uniscono in strada al grido di “Viva lo borbone”. È in questo contesto che nasce il brigantaggio postunitario, che fomentato dal re scacciato, aprirà un duro periodo di scontri armati, lasciando al suolo migliaia e migliaia di corpi esangui. Uccisioni, soprusi, riscatti, furti, saccheggi, questa fu la vita del brigante, odiato e cacciato dalla società. Eppure esisteva a quel tempo una forza, che vive ancora oggi e sempre vivrà, contro cui nemmeno il più rude brigante può nulla: l’amore. Il noto brigante Fuoco, se lo troverà dinanzi, intraprendendo con esso la lotta più dura della sua vita. Tanti sono i quesiti che un sentimento positivo, scalfendo un cuore indurito dai delitti, può aprire. Così è per il nostro brigante, che si scopre a dover riconsiderare la sua vita, alla ricerca di un senso più profondo dell’esistenza.

Se la sua ricerca abbia avuto buon esito non ci è dato dirlo, avendo il caso, o il destino, scelto di lasciare poco tempo agli ultimi pensieri dell’uomo.

Apertura cancelli ore 21, inizio spettacolo ore 21:30
Ingresso 8€
Bambini fino 12 anni gratuito