HOMEPAGE CRONACA Frosinone, ragazzino scomparso: l’appello del padre

Frosinone, ragazzino scomparso: l’appello del padre

13110
CONDIVIDI

Sono ormai sette giorni che del quindicenne di Frosinone scappato dalla casa famiglia di Napoli non si hanno più notizie. Il padre disperato si è rivolto anche alla trasmissione “Chi L’ha visto” che il prossimo lunedì dovrebbe occuparsi proprio della scomparsa del 15enne frusinate. Marco Luccarelli queste le sue generalità, figlio di genitori separati, era stato accompagnato nella casa famiglia partenopea nel gennaio scorso.

In quella struttura l’adolescente oltre ad andare a scuola aveva anche delle libere uscite. Non si esclude dunque che proprio a Napoli possa aver conosciuto qualcuno che lo abbia aiutato a progettare questa fuga.

Gli investigatori stanno battento anche una pista che dovrebbe portare in Romania in quanto proprio nella casa famiglia Marco aveva conosciuto una sua coetanea di origine romene con la quale aveva allacciato una relazione affettiva. Singolare è che la minorenne straniera sia fuggita dalla casa famiglia di Napoli una settimana prima della sua scomparsa. Forte il sospetto che il giovane possa essersi messo in viaggio per raggiungerla. I carabinieri che si stanno occupando del caso non stanno lasciando nulla di intentato per ritrovare il ragazzino ciociario.

“Vi prego aiutatemi a ritrovarlo”. E’ questo l’appello del padre che ha rivolto ai cittadini. Chiunque pensi di averlo visto può contattare immediatamente i carabinieri. L’avvocato Claudia Mancini che sta rappresentando il padre di Marco tiene costantemente aggiornato il suo assistito circa le indagini che si stanno portando avanti.