HOMEPAGE APPUNTAMENTI Frosinone, FioriAmo il centro: boom di adesioni

Frosinone, FioriAmo il centro: boom di adesioni

207
CONDIVIDI

Successo di adesioni per la seconda edizione di “FioriAmo il  centro”, iniziativa promossa dall’assessorato al centro storico inserita nell’ambito del Piano di gestione “Frosinone alta”, progetto ideato dall’amministrazione Ottaviani con lo scopo di  riqualificare la parte alta della città, rilanciandone, nello stesso  tempo, il tessuto economico, sociale e culturale. L’ufficio preposto ha infatti registrato ben 33 richieste di partecipazione al concorso, che si propone di promuovere la cultura del verde intesa come decoro, valorizzando, nel contempo, il contesto urbano.  Con “FioriAmo il centro”, residenti ed esercenti si sfideranno a colpi di creatività… floreale mediante allestimenti su balconi, finestre, giardini, vicoli e strade e sugli spazi della propria attività, a tema libero, anche tramite sponsorizzazioni (da parte di vivai, fioristi…):  l’allestimento potrà essere mantenuto anche dopo la scadenza del concorso e, precisamente, fino alla fine di  settembre.

Una commissione esterna, i cui nomi verranno resi noti al momento della premiazione, procederà alla verifica degli spazi allestiti (riconoscibili tramite apposito contrassegno) dall’11 al 15 giugno. Al primo classificato andranno 500 euro; al secondo 300, al terzo 200. Questi i partecipanti al concorso: bar gelateria Prasline; osteria Santa Lucia; Umberto Segneri; bar gelateria Polo Nord; Studio fotografico Velvet; immobiliare Vittorio Veneto; acustica ottica Mauro; bar Mana Mana; bar Tucci; bar Elleti; Immobileuro; Le cadeau; Leone Shoes; Al pepe rosa; Annarita Alviani; ristorante La Taverna; antica caffetteria Mirabar; Fioridea; bar Le Terrazze; bar Ambasciata; Carla boutique; centro Tim Sellari; cartoleria Il Papiro; associazione Think and build; Autografi abbigliamento; Umami ristorante; pasticceria Elite; Made In; agenzia fotografica Audax Cor; Belle époque; Marco Rateni; associazione spazio comune-Grid; Acropoli Re immobiliare.