HOMEPAGE CRONACA Frosinone – Emirati Arabi Uniti: due giorni di Business Meeting nel capoluogo

Frosinone – Emirati Arabi Uniti: due giorni di Business Meeting nel capoluogo

115
CONDIVIDI

E’ arrivata ieri sera a Frosinone la delegazione emiratina composta da operatori economici, diplomatici e media che prenderà parte ai lavori del 9 e 10 ottobre per il consolidamento delle relazioni diplomatiche, economiche e commerciali tra la Regione Lazio e gli Emirati Arabi Uniti. Una due giorni di incontro e confronto tra 23 operatori che arriveranno da Dubai e 25 aziende della Regione Lazio.
L’iniziativa, pensata e progettata dalla Camera di Commercio di Frosinone, Unindustria Frosinone ed Aspiin è cofinanziata da Unioncamere Lazio e realizzata con la collaborazione di Ice Roma e Dubai.

“L’obiettivo primario di questo nostro progetto è di promuovere lo sviluppo ed il consolidamento delle relazioni diplomatiche, economiche e commerciali tra il nostro territorio, le nostre imprese e gli Emirati Arabi Uniti, attraverso una serie di azioni imprenditoriali e diplomatiche che rappresentano un traino per l’espansione delle relazioni delle PMI laziali con stakeholders emiratini. Il 9 e 10 ottobre saranno 2 giorni di full immersion per studiare insieme ai partner emiratini nuove strategie da adottare per rendere la collaborazione tra i due paesi sempre più stabile e proficua e per esaminare la partecipazione del Lazio all’Expo 2020 Dubai” – cosi anticipa i lavori il Presidente della Camera di Commercio Marcello Pigliacelli.

“La Regione del Medio Oriente” – afferma il Presidente di Aspiin, Genesio Rocca” continua a rappresentare uno dei mercati più floridi ed attraenti nel panorama internazionale per molti settori. In questa iniziativa abbiamo voluto puntare l’attenzione su quelli direttamente richiesti dal mercato emiratino, per dare efficacia alla nostra azione abbiamo presentato loro le nostre potenzialità e gli stessi operatori di Dubai hanno selezionato le aziende più interessanti. I settori target protagonisti degli incontri di mercoledì e giovedì sono: Food & Beverage, Arredamento & Design, Materiale da costruzione, Gioielleria, Oil & Gas”.

“L’internazionalizzazione è una delle sfide su cui punta Unindustria per la competitività e lo sviluppo delle aziende associate sui mercati esteri – dichiara il Presidente di Unindustria Frosinone Giovanni Turriziani – Tutto ciò unito ad una nuova cultura dell’ aggregazione e della conoscenza. Le aziende associate – soprattutto le p.m.i. – e l’imprenditoria giovanile hanno sempre più bisogno sia di informazioni ed assistenza in materia di internazionalizzazione, che di conoscere le opportunità d’affari.  Pertanto è fondamentale la sinergia tra le associazioni imprenditoriali, Enti ed Organismi italiani ed internazionali e la rete camerale”.

L’appuntamento è per Mercoledi 9 Ottobre, a partire dalle 10.00, presso l’Abbazia di Casamari a Veroli con una conferenza di apertura dei lavori, presieduta dal Presidente Marcello Pigliacelli, alla quale prenderanno parte: Giovanni Turriziani, Presidente Unindustria Frosinone, Lorenzo Tagliavanti, Presidente Unioncamere Lazio, Mauro Buschini, Presidente del Consiglio Regionale del Lazio, Giampaolo Bruno, Direttore ICE Dubai, Quirino Briganti, Responsabile Regione Lazio Expo 2020 Dubai e Paola Pedruzzi – Responsabile Environmental Services Qualification Activities di Eni. Ospiti: la Delegazione emiratina, le imprese laziali, mass media e tutti quanti vorranno prenderne parte.

Al termine della conferenza prenderanno il via gli incontri d’affari che, a differenza del solito e per dare a questi riservatezza e validità, si terranno presso le sedi e gli show room delle aziende laziali.