HOMEPAGE CRONACA Frosinone, droga nascosta in un cuscino: arrestati due corrieri

Frosinone, droga nascosta in un cuscino: arrestati due corrieri

212
CONDIVIDI

Avevano nascosto 270 grammi di cocaina nel cuscino della figlia di 5 anni per non essere scoperti.

Una coppia, un uomo e una donna entrambi trentenni, nella notte sono stati arrestati a Frosinone della squadra Mobile di Benevento e del commissariato di Telese Terme, con l’ausilio dell’autostradale di Frosinone, agli ordini del dottor Stefano Macarra.

Gli agenti da tempo tenevano sotto osservazione la coppia, che – secondo le indagini – riforniva il territorio telesino di sostanze stupefacenti provenienti dal napoletano. Lunedì notte la svolta: i poliziotti hanno bloccato l’Alfa Mito grigia sulla quale viaggiavano lungo l’autostrada del Sole, nei pressi dell’area di servizio “La Macchia Est” certi di trovare la droga.

Nell’auto, infatti, all’interno di un cuscino su cui era stesa la loro bambina di 5 anni, i poliziotti hanno trovato due grossi involucri termosaldati di cocaina, secondo gli agenti destinata al mercato della Toscana.

Per la coppia, originaria della zona di Caivano, sono scattate così le manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. I due saranno giudicati per direttissima a Frosinone.

pm