HOMEPAGE CRONACA Frosinone – Controlli e prevenzione della Polizia: cinque denunce

Frosinone – Controlli e prevenzione della Polizia: cinque denunce

107
CONDIVIDI

Un’intensa attività di controllo e prevenzione dei reati ha interessato il territorio del Capoluogo ciociaro nella giornata odierna. La Squadra Volante di Frosinone ha effettuato diversi interventi, procedendo al deferimento di cinque soggetti responsabili di svariate violazioni di legge.

Nella prima mattinata due equipaggi del Reparto Volanti sono intervenuti su richiesta di un responsabile dell’azienda Cotral in quanto due richiedenti asilo di nazionalità gambiana, rispettivamente di 23 e 25 anni, si rifiutavano di fornire il documento di identità in seguito a un controllo perchè sprovvisti di biglietto. Alla vista degli agenti, i due hanno continuato nella reticenza, dichiarando addirittura identità false che hanno insospettito gli agenti, che dopo averli accompagnati presso gli uffici della Questura hanno accertato le false generalità dichiarate.

Sempre in giornata, in seguito a una serie di indagini, l’Ufficio Trattazione Atti del Reparto Volanti ha denunciato all’Autorità giudiziaria due 25enni residenti a Ceccano responsabili di una violenta aggressione per futili motivi ai danni di un altro giovane, all’uscita di un locale della parte alta del Capoluogo, durante la movida delle scorse settimane. La denuncia è scattata in seguito all’acquisizione delle testimonianze dei presenti e alla visone dei filmati.

Infine oggi, durante il capillare controllo del territorio, dove è sempre alta l’attenzione nel monitoraggio delle persone destinatarie di misure restrittive della libertà personale, gli uomini delle Volanti hanno intercettato per le vie cittadine un individuo sottoposto agli arresti domiciliari e lo hanno pertanto deferito all’Autorità giudiziaria. Dunque, l’attività della Polizia di Stato non da tregua. L’attenzione resta alta e l’obiettivo è l’assidua presenza sul territorio per contrastare ogni genere di reato.