HOMEPAGE CRONACA Frosinone – Bonnie e Clyde in azione: scatta l’arresto della Polizia

Frosinone – Bonnie e Clyde in azione: scatta l’arresto della Polizia

156
CONDIVIDI

Nella giornata di ieri, nel capoluogo, entrano in azione i Bonnie e Clyde laziali, con l’obiettivo di “piazzare” #banconote #false.
Dopo aver individuato l’attività commerciale, i due – 55enne lui, 36enne lei – a turno entrano nel bar pagando sempre con 20 euro.
La proprietaria, insospettita dalla situazione, allerta il 113 della Questura.
Gli agenti della #SquadraVolante, giunti sul posto, visionano le immagini del sistema di videosorveglianza: i due sono soggetti noti, entrambi gravati da pregiudizi di polizia.
A carico della donna anche l’ inosservanza dell’obbligo di dimora in un comune della provincia romana.
Immediatamente diramata la nota di ricerca.
Intercettata la coppia in via Mascagni: scatta l’arresto.
In attesa del giudizio direttissimo, il Pubblico Ministero di turno ne dispone i #domiciliari.
La 36enne, al successivo controllo, verrà denunciata anche per #evasione: si era allontanata dall’abitazione in cui era sottoposta alla misura cautelare.

Frosinone, 22 ottobre 2018