HOMEPAGE CRONACA Ferentino, parcheggio al “Morosini”: partono gli attesi lavori

Ferentino, parcheggio al “Morosini”: partono gli attesi lavori

100
CONDIVIDI

Partiranno oggi martedì 22 ottobre i lavori per sistemare il parcheggio antistante l’ingresso dell’Itis Morosini a Ferentino. I lavori saranno eseguiti a cura e spese dell’Amministrazione Provinciale di Frosinone e saranno benedetti da coloro che lo usano, personale in servizio presso l’Istituto, studenti e genitori, che da tempo notavano quanto quell’area fosse malridotta a causa di buche e avvallamenti nel frattempo creatisi.
I lavori consisteranno nella bitumazione del parcheggio esterno e altre opere collaterali funzionali all’uso dell’area: inoltre, all’interno del suo perimetro sono situate anche tre tettoie per riparare i veicoli dal sole e dalla pioggia. Per la durata dei lavori (prevista fino a sabato 26 ottobre salvo le condizioni del tempo che portebbero far slittare i lavori) la scuola ha predisposto un piano alternativo di parcheggio affinché le attività didattiche possano essere svolte regolarmente e il personale della scuola, i docenti, gli alunni e i genitori possano agevolmente frequentare l’Istituto con il minor disagio possibile.


Per raggiungere l’obiettivo la scuola ha predisposto un piano per contenere al massimo i disagi:
il secondo accesso sulla Casilina (normalmente sempre chiuso) verrà aperto sia all’uso dei veicoli che dei pedoni; per i veicoli sarà disponibile anche un altro accesso, quello a servizio della palestra e in entrambi si raccomanda di procedere a “passo d’uomo”.

In ampi spazi alternativi vi saranno il parcheggio delle autovetture e dei motocicli. Un’area sarà dedicata per l’emergenza che va lasciata libera in ogni caso. Il personale interno all’istituto sarà impegnato a svolgere il servizio di vigilanza e di sicurezza soprattutto negli orari di entrata, 8 – 8,30 e quello di uscita, le 13. È stato deciso infatti che solo per gli studenti e solo per i giorni di lavoro, l’ultima campanella suonerà alle 13.
Nel frattempo il dirigente scolastico, Claudia Morgia, ha chiesto al Comune di Ferentino la presenza di personale dei vigili urbani per vigilare sulla Casilina.

pm