HOMEPAGE POLITICA Diritto allo studio, Giovani democratici: “Grande passo in avanti per chi sceglie...

Diritto allo studio, Giovani democratici: “Grande passo in avanti per chi sceglie il Lazio per studiare”

202
CONDIVIDI

La Giunta Zingaretti ha approvato la proposta di legge regionale sul diritto allo studio che dovrà ora passare in Consiglio Regionale. Con la nuova legge vengono riviste e rafforzate tutte le politiche su borse di studio, mense, diritto all’assistenza, trasporti, accoglienza.

“Si tratta di un grande passo avanti per i ragazzi e le ragazze che scelgono la Regione Lazio per studiare e formarsi. Investire per rendere una nuova generazione protagonista del futuro: non solo uno slogan elettorale per la nostra amministrazione regionale che, per la prima volta dopo vent’anni, torna a investire 50 milioni di euro sui più giovani”, afferma Luca Fantini, Segretario Regionale dei Giovani Democratici del Lazio.

“È il frutto di tante battaglie tra gli studenti e di un continuo confronto con l’amministrazione regionale. Il Consiglio approvi al più presto la proposta di legge, dimostrando che il futuro delle generazioni più giovani può essere davvero al centro dell’agenda di governo” conclude Guido Staffieri, Segretario dei Giovani Democratici di Roma.