HOMEPAGE CRONACA SEI CELLULARI AI PAZIENTI DELLO SPAZIANI CHE NON LI HANNO: LI DONA...

SEI CELLULARI AI PAZIENTI DELLO SPAZIANI CHE NON LI HANNO: LI DONA LA PROVINCIA DI FROSINONE

259
CONDIVIDI

 La Provincia di Frosinone regala sei cellulari ai pazienti dell’ospedale “Spaziani” di Frosinone per consentire loro di mantenere un contatto con i propri cari. La solitudine è forse l’aspetto più tragico di questa pandemia. In un momento di così forte emergenza sanitaria, un gesto di solidarietà che riporta in luce la vicinanza delle istituzioni. Ad annunciarlo sulla sua pagina Facebook, di concerto con il presidente Antonio Pompeo, il numero due di Palazzo Iacobucci Luigi Vacana, uno che, a prescindere dalla collegialità istituzionale del gesto, di empatia semplicemente se ne intende nella misura in cui sa provarla. “Sei telefoni cellulari – scrive – per i pazienti ricoverati all’Ospedale “Spaziani” di Frosinone che non lo possiedono. Li abbiamo appena donati come Provincia. E’ un altro gesto, forse il più piccolo. Ma un gesto concreto, che permetterà loro di mettersi in contatto con i loro cari, e li aiuterà a sentirsi meno soli. Tutti abbiamo sempre bisogno di vicinanza, immaginiamo chi soffre. E la Provincia c’è, soprattutto al fianco di chi non ha le stesse possibilità degli altri. Avanti, insieme #andràtuttobene”. Un supporto concreto, un’attenzione particolare ai bisogni psicologici e spirituali dei malati, drammaticamente soli, ma non abbandonati in quest’esperienza che devasta anche le famiglie. Quando le istituzioni si fanno atto umano qualcosa si compie a colmare il vuoto atterrito che da giorni è padrone di strade, case, corpi e anime. Poche righe con cui diamo menzione del fatto perché, a ben vedere, per descrivere le cose belle non ne servono poi molte, di parole.

Monia Lauroni