HOMEPAGE PRIMO PIANO Calcio – Promozione: pirotecnico pareggio (3-3) tra Tecchiena e Sporting Vodice

Calcio – Promozione: pirotecnico pareggio (3-3) tra Tecchiena e Sporting Vodice

117
CONDIVIDI

Tecchiena: Mumuni, Mata (33 st’ Capogna), Fontana, Frioni, Colasanti, Rizzuto, Micheli (34 st’ Dell’Orco), D’Arpino, Magliocchetti, Galuppi (40 st’Iadipaolo), Paris. A disp: Gori, Arrabito, Bonanni, Colagiovanni. All. Paolini

Sporting Vodice: Stefanini, Fagioli, Dallanora, Renzi, Manni, Micolini, Iacovacci, Petricca, Campagna, Sannino (30 st’ Marconi, 19 st’ Peditti), Costanzi. A disp: Bagnariol, Altobelli, Guarnieri, Incollingo, Francavilla. All. Lauretti

Arbitro: Mattia Piccolo di Aprilia. Assistenti: Gerardo Ventre di Cassino e Michele Di Mambro di
Cassino

Marcatori: 4 pt’ aut. Fontana, 28 pt’ D’Arpino, 30 pt’ Magliocchetti, 28 st’ Campagna, 30 st’ Costanzi rig., 36 st’ Colasanti

Ammoniti: Micheli, Paris (T), Dallanora, Renzi, Petricca (V)

Espulso: Fontana (T)

Pareggio pirotecnico 3-3 quello tra Tecchiena di mister Fabiano Paolini e lo Sporting Vodice di mister Lauretti al campo Castello di Tecchiena. Le due squadre si sono fronteggiate a viso aperto per tutta la gara e alla fine il risultato di parità è stato quello più giusto. La cronaca: Vodice subito avanti nei primi minuti grazie ad un autogol di Fontana che su un cross di Sannino dalla sinistra è sfortunato nel deviare nella propria porta. La reazione dl Tecchiena però non si fa attendere ed è D’Arpino a suonare la carica trovando il pari con un bel diagonale di destro al ventottesimo prima che Magliocchetti di rapina in area due minuti dopo porti addirittura avanti la squadra di casa sul 2-1. Per il Tecchiena sembra una partita tutta in discesa ma il Vodice torna prepotentemente in campo nella ripresa e in due minuti trova il pari con Campagna e poi addirittura il vantaggio con Costanzi su rigore dopo atterramento e susseguente espulsione di Fontana. Lì la partita sembra finita e invece Colasanti su assist di Galuppi al 36esimo minuto trova il pari definitivo che fissa il punteggio sul 3-3 consegnando alla sua squadra un pareggio meritato. Migliori in campo: Magliocchetti, D’Arpino e Costanzi.        

Massimo Papitto