HOMEPAGE NAZIONALI Calcio – Mondiale femminile, Olanda-Italia 2-0, Bonansea: “Peccato. Puntavamo a stare tra...

Calcio – Mondiale femminile, Olanda-Italia 2-0, Bonansea: “Peccato. Puntavamo a stare tra le prime quattro”

128
CONDIVIDI
Italy's midfielder Barbara Bonansea celebrates after scoring the decisive goal during the France 2019 Women's World Cup Group C football match between Australia and Italy, on June 9, 2019, at the Hainaut Stadium in Valenciennes, northern France. (Photo by FRANCOIS LO PRESTI / AFP) (Photo credit should read FRANCOIS LO PRESTI/AFP/Getty Images)

L’attaccante dell’Italia femminile Barbara Bonansea ha parlato ai microfoni di Rai 1 dopo la sconfitta con l’Olanda ai quarti di finale del Mondiale: “Speravamo di qualificarci all’Olimpiade ma così non è stato. Oggi è stato faticoso e spero che questo sogno che abbiamo creato qui al Mondiale possa andare avanti”.

Le lacrime?
“Speravamo tanto di poter arrivare tra le prime quattro del mondo. Partivamo molto più indietro delle altre squadre, quindi questo sogno aveva un sapore particolare per noi. Ce la siamo giocata, purtroppo abbiamo preso due gol su palle inattiva, poi piangi perché hai passato due mesi insieme, si crea un feeling, speravi di andare avanti e vedi un po’ svanire un sogno. Sono però contenta di aver fatto tutto questo con queste ragazze”.

La mia doppietta all’esordio?
“Sicuramente ha dato una mano per arrivare prime nel girone, poi nelle altre partite abbiamo fatto bene tutte, segnando in tante. Non conta chi segna, conta vincere. Siamo state brave ad arrivare prime nel girone, poi oggi non siamo riuscite a fare gol”.

Le ultime due partite?
“Non ho giocato bene come le altre, forse ho patito un po’ il caldo. Bisogna sempre migliorarsi, cercherò di prendere queste due partite per migliorarmi”.