HOMEPAGE PRIMO PIANO Calcio – Frosinone-Venezia, le probabili formazioni

Calcio – Frosinone-Venezia, le probabili formazioni

81
CONDIVIDI

Frosinone e Venezia si presentano all’appuntamento per il primo anticipo del 4° turno di Serie B da deluse di questo inizio di stagione. I ciociari, con Nesta in panchina e con una squadra attrezzata per salire di categoria, speravano in un avvio decisamente migliore a fronte della sola vittoria arrivata con l’Ascoli e soprattutto delle sconfitte con Pordenone (3-0) e Virtus Entella (1-0). Il Venezia di Dionisi invece è ancora in costruzione dopo un’estate che ha visto tanti cambiamenti, ma la sconfitta subita in casa col Chievo Verona ha lanciato il primo campanello d’allarme.
COME ARRIVA IL FROSINONE – Nesta vuole la vittoria ma deve ancora risolvere qualche dubbio di formazione. In difesa potrebbe riprendersi il posto Brighenti al fianco di Ariaudo con due tra Zampano, Salvi e Beghetto sulle fasce. Centrocampo che, complice Rohden non ancora pronto, vede Paganin e Maiello praticamente certi di un posto da titolare mentre Haas e Gori si giocheranno fino all’ultimo un posto nello schieramento di Nesta. Attacco che si comporrà di Ciano e due tra Novakovich, Trotta e Dionisi. “Dobbiamo ritrovare fiducia ed energia positiva” il concetto principale espresso dal tecnico in conferenza stampa alla viglia.
COME ARRIVA IL VENEZIA – Dionisi dovrà fare a meno di Aramu, espulso nel match con il Chievo Verona e squalificato per due turni, ma cercherà comunque di portare via punti dal Benito Stirpe. Al posto del numero 10 ci saranno o Capello o Di Mariano. In porta Lezzerini, mentre la difesa dovrebbe essere quella vista con il Chievo. Centrocampo che girerà attorno a Zuculini, in attacco Bocalon. “Non firmo per un pari, firmo per un’ottima prestazione” ha detto Dionisi in conferenza ieri pomeriggio.