HOMEPAGE NAZIONALI Calcio a 8 – Totti sfiora la rissa con il Frosinone: colpa...

Calcio a 8 – Totti sfiora la rissa con il Frosinone: colpa di una manata

799
CONDIVIDI

Il fatto è accaduto ieri alla Longarina, al centro sportivo proprio di Totti, durante una partita tra la sua squadra, la Totti Sporting Club e il Frosinone.

Il primo tempo del match era andato via in tranquillità con il vantaggio dei locali per 1-0 ma durante il secondo tempo poi ci sono stati attimi concitati e si è sfiorata la rissa tra campo e panchina quando Totti per addomesticare un pallone aereo ha allargato il braccio, arrivando a colpire il capitano del Frosinone, il numero cinque Iannuccillo. Subito gli avversari dell’ex capitano della Roma si sono arrabbiati per il mancato rosso e si sono scagliati contro la panchina locale che a sua volta ha lamentato i troppi calci subiti dall’ex fuoriclasse romanista durante l’incontro.

Sono seguiti attimi concitati prima della pace tra le parti che è sfociata anche in una cena a fine partita nel centro sportivo romano con le successive scuse di Totti al capitano dei giallazzurri. La partita per la cronaca, valevole per il campionato di calcio a 8, è terminata 2-2.

Articolo a cura di Massimo Papitto