HOMEPAGE CRONACA – Arce, omicidio stradale: assolto dopo 5 anni

– Arce, omicidio stradale: assolto dopo 5 anni

35
CONDIVIDI

I fatti risalgono al 24 gennaio 2013, quando R.C., 58 anni di Arce, investì un settantacinquenne sulla Casilina in pieno centro di Arce. Il cinquantottenne è finito a giudizio dinanzi al Tribunale di Cassino per omicidio stradale.

La sua difesa è stata affidata agli avvocati Emanuele Doria e Lucio Marziale, i quali hanno avuto la collaborazione dell’ingegner Lucio Pinchera per la consulenza di parte. Proprio nella consulenza è stato evidenziato come “l’auto investitrice viaggiasse alla velocità di appena 43 chilometri orari e che il pedone fosse vestito con abiti scuri in una zona poco illuminata, tanto che dopo il sinistro l’impianto di illuminazione venne potenziato”.

Dopo una lunga istruttoria e la nomina anche di un perito da parte del Giudice Olga Manuel, il procedimento è giunto alla fase finale, dove il Pubblico Ministero, sulla scorta delle risultanze fornite dal consulente della Procura e dal perito, ha chiesto la condanna del conducente a un anno di reclusione. Il Giudice ha assolto l’imputato perchè il fatto non sussiste.