HOMEPAGE CRONACA Anagni – Rissa e conto non pagato alla festa di una prima...

Anagni – Rissa e conto non pagato alla festa di una prima comunione

1133
CONDIVIDI

Un pranzo di famiglia per una prima comunione si è trasformato in una rissa, con sei indagati e un conto da 700 euro in sospeso. E’ successo in un famoso ristorante di Anagni, dove per banali motivi sei uomini hanno iniziato a litigare ferocemente e al momento di pagare il conto sono fuggiti. I carabinieri hanno subito individuato i responsabili che ora sono accusati di rissa aggravata con lesioni. Uno di loro, un 36enne frusinate è stato anche denunciato dal proprietario del ristorante per insolvenza fraudolenta.