HOMEPAGE CRONACA Alatri – Si lancia dal tetto della sua casa e muore sul...

Alatri – Si lancia dal tetto della sua casa e muore sul colpo: tragica fine di un giovane

10090
CONDIVIDI

Si è lanciato dal tetto della sua abitazione, nel cuore del centro storico di Alatri, a due passi dalla centralissima Piazza Santa Maria Maggiore: un volo di diversi metri che non gli ha lasciato scampo, purtroppo come lui voleva. Morto sul colpo, in una pozza di sangue.

E’ accaduto intorno alle 4 di questa mattina, vittima un 33enne del posto (del quale non sono state rese note le generalità). Il giovane, secondo una primissima ricostruzione dei fatti, in piena notte, probabilmente in preda a chissà quale travaglio interiore. si è alzato dal letto e si è recato sul tetto della propria casa. Di lì si è buttato giù andando a sbattere violentemente sulla pavimentazione del cortile interno all’edificio. Qui, come detto, ha trovato quella morte che cercava.

Ad accorgersi dell’accaduto sarebbero stati i familiari, che hanno immediatamente allertato il 118 e i carabinieri della locale Compagnia. Giunti sul posto, però, i sanitari non hanno potuto purtroppo fare altro che constatare l’avvenuto decesso del ragazzo. Con loro anche i carabinieri, che stanno indagando per ricostruire cosa sia esattamente avvenuto.

Il 33enne era molto conosciuto in città e, appena diffusasi, la notizia ha destato grande clamore e sbigottimento in tutti gli amici e conoscenti. In tanti si sono già recati presso la sua abitazione per stringersi attorno alla famiglia, distrutta da un dolore inconsolabile.