HOMEPAGE CRONACA Alatri – Notizie positive per le attività sportive del territorio

Alatri – Notizie positive per le attività sportive del territorio

301
CONDIVIDI

Buone notizie per le attività sportive. E’ dell’ultima ora la conferma che venerdì p.v. si procederà all’omologazione del nuovo campo di calcio di Tecchiena Castello. Questo risolverà gli annosi problemi di agibilità della struttura “Gino Sevi , che limita fortemente la presenza di spettatori ma che comunque rimarrà l’unica dedicata agli allenamenti delle varie compagini sportive.

In dirittura di arrivo anche l’affidamento del Palazzetto dello sport di Tecchiena,  e finalmente dopo le   vicissitudini che hanno portato alle revoca del precedente affidamento potrà tornare  ad esprimere le sue  enormi potenzialità in ambito sportivo.

Ultima notizia non meno importante, l’attività in corso dei lavori pubblici per la quantificazione dei lavori necessari nella struttura del “ Giardino dello sport” e dello stadio “Chiappitto”, necessari per poter pubblicare i nuovi bandi finalizzati all’affidamento.

Ciliegina sulla torta, il completamento del bocciodromo dove sono in corso gli ultimi lavori di rifinitura,  per poter procedere all’apertura.

Novità nel campo dello sport che giungono dopo tanto tempo, solo a causa delle oggettive difficoltà economiche che l’amministrazione Morini ha dovuto fronteggiare, gli effetti della fortissima crisi economica in corso, che ha visto diminuire stanziamenti e l’impossibilità finora  di accendere nuovi mutui, poiché sin dal 2010 erano stati ampiamente superati i  limiti imposti dalla legge.

Nella sostanza, finalmente anche il problema complessivo delle strutture sportive sta trovando le possibili soluzioni ad iniziare dall’apertura della pista di atletica che prossimamente sarà anche ulteriormente resa fruibile con l’attivazione della struttura per il salto in lungo e in largo e con l’apertura degli spogliatoi e servizi igienici.

 Grande soddisfazione è stata espressa dall’assessore allo sport Mario Belli che si è trovato a fronteggiare anche pretestuose accuse di disinteresse, e dell’assessore ai lavori pubblici Roberto Gizzi, che si è adoperato per reperire tra  le pieghe dello scarno bilancio le somme necessarie nonché l’amministrazione tutta che ha aderito senza riserve alle pressanti richieste dell’assessorato allo sport.

Anche il sindaco Giuseppe Morini ha voluto esprimere la sua soddisfazione dichiarando: “ purtroppo l’attuale consiliatura si è trovata ad affrontare inediti problemi di natura economica derivanti dalla diminuzione delle rimesse e delle entrate, nonché dalla non accorta politica economica delle precedenti amministrazioni che hanno impedito di accendere  nuovi mutui. Ribadisco la mia più viva soddisfazione per quanto è stato possibile fare e che premia l’impegno degli assessori Belli e Gizzi, nonché di  tutta l’amministrazione comunale che compatta  ha sostenuto le iniziative da loro intraprese.

C.S. Comune di Alatri