HOMEPAGE CRONACA Alatri – Maurizio Sarandrea muore per ischemia cerebrale, la famiglia dona gli...

Alatri – Maurizio Sarandrea muore per ischemia cerebrale, la famiglia dona gli organi

16035
CONDIVIDI

Il 59enne Maurizio Sarandrea, ha perso la vita in seguito ad un attacco di ischemia cerebrale presso l’ospedale romano di Tor Vergata. Colpito da un attacco improvviso venerdì pomeriggio durante l’orario di lavoro presso la ditta dove prestava la sua opera di saldatore.

Purtroppo i medici nulla hanno potuto per strapparlo alla morte avvenuta nella giornata di oggi alle ore 12,00. Lascia la moglie Rossella e due figli, Angela e Luca che hanno deciso di donare gli organi. Un gesto di solidarietà che servirà a salvare altre vite. L’espianto è stato appena eseguito presso l’ospedale romano di Tor Vergata.

La città si stringe al dolore della famiglia per la grave perdita e tanti commenti e dediche di cordoglio corrono sul social per la perdita di un amico che aveva ancora tutta una vita davanti a sé.