HOMEPAGE CRONACA Alatri – La città rende l’estremo saluto ad Alberto Stirpe

Alatri – La città rende l’estremo saluto ad Alberto Stirpe

4701
CONDIVIDI

La Bara di Alberto Stirpe è stata salutata da un caloroso applauso all’uscita della chiesa della popolosa contrada di Mole Bisleti. 

Una folla composta e silenziosa ha voluto rendere così l’ultimo saluto al macellaio dal cuore d’oro. L’intera comunità del circondario si è stretta intorno al dolore della Famiglia Stirpe, e oggi pomeriggio, nonostante le temperature rigide gli amici di Alberto visibilmente commossi non hanno saputo trattenere le lacrime.

Commoventi anche le parole contenute in una lettera che è stata letta in chiesa. Le esequie sono state celebrate dal parroco Don Luca Fanfarillo coadiuvato da Don Francesco Frusone.

Straziati dal dolore i familiari, durante tutta la cerimonia più volte sono stati interrotti dagli applausi dei presenti, applausi che non solo danno conforto a tutti i familiari, ma fanno di Alberto un esemplare cittadino che ha lasciato in eredità a tutti noi il suo sorriso e la sua bontà.