HOMEPAGE CRONACA Alatri – Dieci anni di alta velocità delle Ferrovie dello Stato: l’Alatrense...

Alatri – Dieci anni di alta velocità delle Ferrovie dello Stato: l’Alatrense Riccardo Biagio Imperatore tra la troupe pubblicitaria

2033
CONDIVIDI

Grande soddisfazione per il piccolo attore alatrense Riccardo Biagio Imperatore che ha preso parte alla campagna pubblicitaria di Ferrovie dello Stato dedicata ai 10 anni dell’Alta Velocità italiana con il Frecciarossa.

Il cortometraggio “La casa che ti porta a casa” prodotto da Ferzan Ozpetek, regista sublime del panorama internazionale, che più di chiunque altro ha saputo raccontare le persone e le loro emozioni con rara maestria ed empatia, è in questi giorni presente sui media nazionali, dalla televisione al web ai quotidiani, ai periodici e ai social network.

Oltre agli spot tratti dal cortometraggio la campagna pubblicitaria si estenderà anche alle maggiori città italiane con affissioni e celebrazioni. Il regista ha voluto raccontare con gli occhi dei passeggeri e ferrovieri le emozioni che si vivono sul Frecciarossa in un tracciato di vita che corre su e giù per l’Italia.

Riccardo Biagio Imperatore si è immedesimato in una di queste emozioni interpretando il bambino che viaggia per la prima volta da solo lasciato in consegna dai genitori alla hostess di bordo. Una meravigliosa avventura quella di Riccardo che a soli 8 anni ha avuto modo di poter vivere l’esperienza del set con uno dei più grandi registi quale Ferzan Ozpetek.

Riccardo Biagio Imperatore, che ha partecipato anche ad altri progetti artistici, ha raccontato di aver vissuto una favola magica nei giorni in cui ha preso parte alle riprese ed è stato davvero un viaggio speciale ed unico insieme a tutti gli attori del film. Una piccola stellina cresce e dà lustro alla città di Alatri.