HOMEPAGE APPUNTAMENTI Alatri – Il delegato alla Cultura Carlo Fantini convoca per lunedì prossimo...

Alatri – Il delegato alla Cultura Carlo Fantini convoca per lunedì prossimo i responsabili delle Associazioni del territorio

810
CONDIVIDI

Il consigliere delegato alla Cultura Carlo Fantini ha convocato per lunedì 14 ottobre alle 18,30 presso la sala conferenze della Biblioteca comunale Luigi Ceci, i responsabili delle associazioni presenti sul territorio.

L’oggetto della riunione è la programmazione di eventuali eventi ed attività per il periodo natalizio.

Nel frattempo si è già messa in moto la macchina dell’edizione numero 17 della Mostra di presepi artistici (Chiostro San Francesco – Piazza Regina Margherita 8 Dicembre 2019 — 12 Gennaio 202) . Pubblicato già il regolamento per la rassegna che negli anni ha assunto un’importanza a livello provinciale e oltre.

1) Tutti i partecipanti potranno presentare uno o più opere, che verranno allestite nei locali del Chiostro di San Francesco. Non possono essere presentate opere già esposte negli anni precedenti;

2) Le opere saranno esposte nei suddetti locali dall’ 8 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020;

3) Le opere potranno essere realizzate con qualsiasi materiale e in qualsiasi forma;

4) Alla manifestazione potranno partecipare: professionisti, ragazzi, bambini, scuole materne, elementari, medie, superiori, pittori, scultori, artigiani, associazioni ed istituzioni varie;

5) La scheda di adesione dovrà essere riconsegnata, compilata in tutte le sue voci, presso l’Ufficio Cultura del Comune di Alatri entro il 25/11/2019;

6) Nella scheda di adesione dovranno essere Indicate le misure dell’opera, possibilmente non superiori a cm. 100×100; per le opere con base superiore a 100×100, così come nell’eventualità che il presepe preveda un assemblaggio in loco, è necessario prendere contatti con l’organizzazione;

7) Per motivi organizzativi legati all’allestimento, le opere devono essere consegnate dal 26 novembre al 3 dicembre 2019; ogni ritardo potrebbe comportare la mancata accettazione dell’opera stessa;

8) Gli organizzatori si impegnano ad assegnare ad ognuno il proprio spazio;

9) L’espositore non può esporre alcuna iscrizione, insegna o altro – l’organizzazione si impegna ad indicare su apposito cartellino il nome dell’autore, il titolo dell’opera, la tecnica ed i materiali utilizzati;

10) Le opere potranno essere ritirate dal 14 gennaio 2020 e, comunque, entro tre giorni da quella data, altrimenti l’organizzazione non potrà rispondere di danneggiamenti o furti. (Le opere non ritirate entreranno nella disponibilità di Comune di Alatri, che provvederà all’acquisizione e/o al loro smantellamento).